La Concert Band Melicucco suona l’Aspromonte

136

Melicucco si conferma città della musica. Dopo l’exploit di AngelMaria Calcopietro, vincitrice del Disco d’Oro al NotePulite Festival, continuano le affermazioni con la Concert Band. La formazione della Piana di Gioia Tauro si è imposta nel 6° Concorso Nazionale Suoni d’Aspromonte riservato ai complessi bandistici e le orchestre di fiati.

La “squadra” di Melicucco vanta 70 elementi diretti dal Maestro Gaetano Pisano ed ha partecipato nella categoria: Superiore ottenendo il punteggio 93/100 presentando due brani: “Serenata capriccio” di Giovanni Pennacchio e “Per la Goula” di Angelo De Paola. Chi banda non sbanda. E’ stato questo lo slogan della kermesse musicale che si è tenuta lo scorso fine settimana a Laureana di Borrello in Provincia di Reggio Calabria. Si tratta della VI edizione di “Suoni in Aspromonte”, concorso nazionale per complessi bandistici ed Orchestre di fiati. Direttore artistico è il Maestro Maurizio Managò. L’evento in passato si è svolta anche in altri comuni della Piana di Gioia Tauro e rappresenta oggi un vanto per la provincia reggina a livello nazionale ed internazionale. “Suoni in Apromonte” è considerata oggi tra le cinque più importanti manifestazioni bandistiche in ambito nazionale, iscritta al tavolo permanente dei concorsi bandistici nazionali. Negli anni ha rappresentato un importante traino per il movimento bandistico calabrese che dalla prima edizione del 2006 ha raggiunto livelli di eccellenza in particolare sul territorio della provincia reggina. “Suoni in Aspromonte rappresenta anche un esempio anche per i gruppi che provengono dalle altre regioni italiane e dall’estero. L’affermazione della Concer Band Melicucco si aggiunge alle tante già ottenute da questo complesso bandistico nato nel gennaio del 1995 con allora presidente Nazareno Scerra, che ha passato a distanza di 16 anni il testimone al figlio Domenico Scerra. Da allora moltissime sono le apparizioni ed i successi della giovane banda, e tanti sono i consensi ogni qualvolta il gruppo si è esibito. Sono da menzionare inoltre le partecipazioni a diversi raduni bandistici: a Oppido Mamertina (RC), Seminara (RC), Polistena (RC), Spadafora (ME), Torre di Ruggero (CZ) e Gerace (RC). Nel settembre del 1999 svolge una brillante tournée, piena di successi, in Svizzera, nelle città di Bellinzona, Baden, Biberist e Berna; mentre nel maggio 2000 partecipa al Concorso Nazionale per Bande dell’Ama Calabria a Lamezia Terme ottenendo un 3° premio.  Sempre nella primavera del 2000 è chiamata come gruppo musicale ufficiale nella “Giornata Nazionale per la Lotta alle Leucemie” a Reggio Calabria, ed in un secondo concorso per bande, a Bianco (RC) in luglio, ottiene il 3° premio (1° non assegnato). Nel settembre del 2000, svolge una tournée in alcune città del Piemonte, Liguria e della Costa Azzurra in Francia; Carmagnola (TO), Biella, Verbania, Bordighera (IM) e Pejllon (Nizza), sono i luoghi dove il Complesso Bandistico Municipale “Città di Melicucco”, ha semplicemente entusiasmato il pubblico sempre numeroso alle varie esibizioni. Di grande risalto i concerti tenuti a Verbania ed al Teatro di Bordighera. Nell’agosto del 2001 ha partecipato al Festival Bandistico “Caroselli Musicali al Tramonto” organizzato dall’amministrazione provinciale di Reggio Calabria e nel settembre dello stesso anno, per conto della Regione Calabria ha tenuto dei concerti presso le città di Montecchio Maggiore (VI) e Courmajeur (AO). Il 27 aprile 2002 è stata invitata come gruppo musicale ufficiale alla Giornata Nazionale dell’ Adspen. Viene invitata dall’amministrazione provinciale di Reggio Calabria a tenere il concerto conclusivo delle manifestazioni celebrative in memoria del magistrato calabrese Antonino Scopelliti, e nel settembre 2002 oltre a tenere dei concerti nel Lazio, ha partecipato al concorso nazionale per orchestre di fiati e complessi bandistici “La Bacchetta d’Oro” Città di Frosinone, classificandosi al 3° posto-fascia secondo premio nella cat. Giovanile, ed al 4° posto-fascia secondo premio nella III categoria. Il 25 aprile 2003, in qualità di gruppo ospite e con una brillante esecuzione, ha aperto il 2° Concorso Nazionale per complessi bandistici ed orchestre di fiati “Suoni d’Aspromonte”; per l’occasione ha eseguito in prima esecuzione assoluta il brano Oros di Daniele Carnevali, ed è stata diretta, oltre che dallo stesso M° Daniele Carnevali, anche dai Maestri Michele Netti e Lorenzo Pusceddu.  Il 6 e 7 settembre ha partecipato al XXII Festival Bandistico Nazionale di Canicattini Bagni (SR), 2° gruppo calabrese di sempre a partecipare a questa prestigiosa rassegna. Da alcuni anni promuove masterclass, di direzione per banda, con maestri come Daniele Carnevali, Angelo De Paola, Michele Netti e Lorenzo Pusceddu. Il 3 giugno del 2004, partecipando al 1° Concorso Musicale Nazionale – Città di Cetraro (CS), si è classificata al 1° posto, ottenendo il premio con punti 90/100. Sempre nel giugno del 2004, ha ospitato, per una lezione-prova, il Maestro  Angelo De Paola. Il 18 agosto ha partecipato al 1° Festival Nazionale “Suoni d’Aspromonte” di Delianuova (RC), mentre il 23 agosto, su invito della locale amministrazione comunale, ha partecipando al 2° Festival Internazionale degli Ottoni – Città di Belvedere Marittimo (CS), tenendo il concerto d’inaugurazione ed accompagnando il M° Michele De Luca, 1° trombone del Teatro Massimo di Palermo. Dal 1 al 6 settembre 2004 ha svolto dei concerti in Liguria su invito delle amministrazioni comunali di Sanremo e Bordighera, e ha partecipato all’ Ottava Rassegna Nazionale per Complessi Bandistici delle 5 Terre a Monterosso al Mare, riscuotendo plausi e consensi dagli organizzatori e dal pubblico. Nel giugno del 2005 il gruppo ha registrato e pubblicato il suo primo cd che ha come titolo “Opera Prima”. Il 20 luglio dello stesso anno, in occasione dell’ottavo anniversario della nascita del gruppo, ha ospitato il M° Fulvio Creux, Direttore della Banda Nazionale dell’Esercito Italiano, il quale per l’occasione ha diretto la marcia d’ordinanza dell’ Esercito Italiano “4 Maggio”. Il 10 e 11 Agosto sempre del 2005 ha organizzato e partecipato al 1° Festival Nazionale per Complessi Bandistici ed Orchestre di Fiati “Città di Melicucco”, che ha visto la presenza di 6 formazioni musicali tra le più importanti dell’Italia Meridionale. L’11 settembre ha tenuto il concerto di chiusura, in qualità di gruppo ospite, per il 3° Concorso Nazionale per Orchestre di Fiati e Complessi Bandistici “Suoni d’Aspromonte” di Cittanova (RC). Il 27 novembre ha ospitato, per una lezione-prova, il M° Fulvio Creux, alla presenza della classe di Direzione e Strumentazione per Banda del Conservatorio di Cosenza. Il 29 giugno 2006, su invito dell’ Istituto di Cultura Valenciano, si è esibito, in qualità di “Gruppo ospite”, al Certamen International de Bandas de Musica – Ciudad di Valencia in Spagna. Il 18 agosto è stato invitato come gruppo ospite alla 7ª edizione della Rassegna Culturale “Mendicino in Festa” di Mendicino (CS). Nel 2007 ha partecipato alla Categoria di Classificazione della 9ª edizione del Concorso Internazionale “Il Flicorno d’Oro” di Riva del Garda, ottenendo giudizi lusinghieri dalla giuria internazionale e la prestigiosa classificazione di Banda di 2ª Categoria. Il 19 maggio 2007, ha ottenuto il 1° posto – 2° premio con punti 85/100, partecipando al 14° Concorso Nazionale Bandistico dell’ Ama Calabria. Sempre nel 2007 infine, ha avuto l’onore di accompagnare, nel concerto del proprio Decennale della fondazione, il grande cornettista inglese Roger Webster e di essere diretti dal M° Ferrer Ferran in occasione del concerto inaugurale della 4ª edizione del concorso nazionale “Suoni in Aspromonte”. Nel 2008 la Concert Band di Melicucco partecipa a vari concorsi bandistici e rassegne musicali. In aprile partecipa nella categoria di classificazione alla IIª edizione del Concorso nazionale “Note sullo Stretto” ottenendo il risultato di banda tra 1ª e 2ª categoria. Il 16 maggio ha partecipato al Concorso nazionale Ama Calabria di Lamezia Terme (CZ), classificandosi al 1° posto ottenendo il 1° premio nella 1ª Categoria. Nel mese di giugno, partecipando all’VIIIª edizione del “Concorso Internazionale del Friuli – Venezia Giulia” a Bertiolo (UD) ottiene il 1° posto e il 1° premio nella 3ª Categoria. E in questi anni tanti e tanti altri successi fino a quello recente di questo fine settimana.

La Concert Band è presieduta da Domenico Scerra, presidente onorario Nazareno Scerra, vice presidente Natale Giordano. Nel comitato amministrativo – organizzativo figurano: Michele Amaro, Cinzia Borgese, Pasquale Napoli e Guerino Scattarreggia. Il segretario è Francesco Calcopietro.