Trema la terra tra Verona e Trento

Paura per una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 avvertita stamattina dalla popolazione tra le province di Trento e Verona. Lo ha riferito in una nota la Protezione Civile, che ha indicato come località vicine all’epicentro Avio e Ala (TN), Brentino Belluno e Malcesine (VR). Dalle prime verifiche effettuate, a quanto si apprende “non risultano danni a persone o cose”.

Secondo i rilievi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 06:13 con una magnitudo di 4.2 gradi (scala Richter).

Molte le chiamate giunte ai centralini dei vigili del fuoco da parte di cittadini che hanno segnalato il sisma e chiesto informazioni. La scossa, oltre che nell’area veronese, è stata sentita anche nel padovano e alcune chiamate sono giunte da paesi nel rovigino.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin