Situazione post bellica in Liguria e Toscana

147

Davvero uno scenario da fine guerra nel Nord Toscana ed in Liguria tra i territori della Lunigiana e dello Spezzino dopo il devastante nubifragio che ha colpito pesantemente questa area del Paese.

Il bilancio ufficiale resta di sei morti i cui corpi sono stati recuperati mentre altre sette persone mancano all’appello, di loro nessuna traccia. Intanto le Procure di Massa e La Spezia annunciano indagini per valutare eventuali colpe.

Tra i centri più colpiti Vernazza e Monterosso ancora completamente isolate con le strade bloccate e la ferrovia interrotta.

Agli sfollati si aggiungono altre 250 persone, evacuate dal centro storico di Mulazzo in provincia di Massa Carrara.

Nelle due regioni sono arrivati 348 soldati, a cui va aggiunta una nave, 43 mezzi e sette velivoli.