Messina riceve il Cosenza

Sfida Sicilia Calabria tra Pallavolo Messina e Cosenza sabato 29 ottobre al palaJuvara con fischio d’inizio alle ore 19:00.

Il doppio successo nelle prime giornate è servito ad incoraggiare gli atleti giallorossi, che tuttavia dovranno mantenere la concentrazione alta per superare la De Seta Casa. Queste le sensazioni del palleggiatore Adriano Balsamo sull’inizio del torneo di B2: “Il campionato si sta rivelando molto equilibrato, con diverse sorprese e partite lunghe che finiscono al tie-break. A dimostrazione che ogni squadra non molla mai e può tranquillamente rovesciare i favori dei pronostici. Vi è una fascia medio alta di squadre che ha sensibilmente accresciuto il proprio livello rispetto agli anni passati, generando più rischi nell’affrontarle. Noi stiamo facendo un gran lavoro, dall’aspetto atletico, tecnico-tattico fin allo studio degli avversari, per non sottovalutare mai nessuno e farci trovare sempre pronti. Credo che i risultati delle prime due giornate abbiano dimostrato quale vuole essere il nostro spirito”.

L’impressione è che vi divertite a giocare insieme. “Quest’anno la società è stata veramente brava nello scegliere i pezzi del proprio scacchiere, perché ha ingaggiato delle bravissime persone oltre che seri professionisti – continua Balsamo -. Ciò porta ad un clima veramente piacevole in palestra, che permette di svolgere al meglio il lavoro”. Servirà proprio questa unione di intenti per battere Cosenza?  “Loro sono una buona squadra con individualità di spicco come Di Fino e Presta. Bisognerà partire con il piglio giusto non permettendo loro di poter sciorinare gioco. Sarebbe un errore basarsi sulle due sconfitte, hanno ambizioni di vertice ma per l’infortunio di alcuni giocatori stanno attraversando questo momento di difficoltà. Dobbiamo interpretare  la pallavolo che ci indica il coach, veloce e spettacolare, sfruttando al meglio la grande carica che il pubblico dello Juvara ci ha trasmesso durante la prima di campionato. Spero che le presenze possano aumentare sempre più durante il campionato, diventando il palazzetto una vera e propria bolgia”.

Programma della seconda giornata: Gruppo Buono Leonforte – Energie Rinnovabili Lagonegro; Volo Virtus Lamezia – Algoritmi Tremestieri; Giarratana volley – Callipo sport Vibo Valentia; As Pallavolo Messina – De Seta Cosenza; Essepiauto Mazara – Eklisseocchiali Trapani; Nicodemo Lauria – Csain club Ragusa; Catanzaro Pallavolo – Mondo Giovane.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin