Sgominato un vasto giro di spaccio di sostanze stupefacenti a Canicattì

Ventisette le ordinanze firmate dal gip del tribunale di Agrigento Luca D’Addario su richiesta del pm Andrea Bianchi e del procuratore aggiunto Ignazio Fonzo, eseguite dai poliziotti. In carcere sono finiti in sedici. Divieto di dimora in provincia di Agrigento, invece, per gli altri 11. L’indagine, denominata “Strike”, era stata avviata per cercare gli autori di molteplici rapine e furti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin