Allison Owens, travolta ed investita da un pirata della strada?

181

Tante le ipotesi al vaglio degli inquirenti. Parrebbe che quella dello strangolamento, trapelata nei primi minuti del ritrovamento, sia stata smentita per dare corpo a quella di un pirata della strada. Il cadavere  è stato ritrovato a San Giovanni Valdarno, dove da domenica era scomparsa la giovane guida turistica americana.  Il corpo era sul ciglio della strada nella zona del cimitero,  vicino ad un canale di scolo, nella stessa zona dove una testimone aveva affermato di aver sentito delle urla e la sgommata di un’auto. La strada è la Statale 69, che da San Giovanni porta a Montevarchi. Una tratto molto trafficato, ricco di aziende e esercizi commerciali. C’è una stazione di benzina della Q8, una concessionaria automobilistica ed un Penny market, proprio vicino al luogo dove è stato ritrovato il corpo. Il cadavere non è stato toccato ed è ancora parzialmente all’interno dell’acqua, nel fossato. Il ciglio della strada è protetto da un guard rail. L’ ipotesi più probabile è stata da subito quella di un investimento da parte di un’auto.