Fabrizia, minacce a Bruno Rullo testa di cane sull’auto

Una testa mozzata di cane è stata lasciata da sconosciuti sul cofano dell’automobile di Bruno Rullo, possibile candidato a sindaco del comune di Fabrizia, in provincia di Vibo Valentia. L’intimidazione è stata scoperta dai carabinieri che hanno trovato la testa dell’animale sul cofano della vettura parcheggiata a breve distanza dall’abitazione di Rullo, che è un insegnante elementare in pensione. Rullo nei giorni scorsi aveva espresso l’intenzione di candidarsi a sindaco per le prossime elezioni amministrative. Il consiglio comunale di Fabrizia è stato sciolto nel luglio del 2009 per infiltrazioni della criminalita’ organizzata.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin