Gioia Tauro, maxi sequestro di preservativi valore mezzo milione di euro

94

I funzionari del servizio vigilanza antifrode dell’ufficio delle dogane di Gioia Tauro nel Reggino, hanno sequestrato merce contraffatta trasportata in due container provenienti dalla Cina. Il carico doveva giungere in Albania ed il valore di mercato della merce superava il mezzo milione di euro. Il tutto è stato sottoposto alla perizia dei tecnici delle società titolari dei marchi, che ne hanno confermato la contraffazione. Nel primo container sono stati sequestrati oltre 3.300.000 profilattici recanti il marchio di due note case produttrici, Durex e Nesmark, e 10.080 paia di calzature modello “Crocks”. Nel secondo la merce sequestrata era costituita da circa 62.000 articoli tra cancelleria, toner per stampanti, cd e pile recanti il marchio di note società del settore del mondo dei giocattoli.