Lecco, terminati i lavori della galleria Grumo a Lierna

L’Assessore ai Lavori Pubblici della Provincia di Lecco Stefano Simonetti informa che sono terminati i lavori di verniciatura della galleria “Grumo” nel comune di Lierna. I lavori, per un importo di 50.000 euro, prevedevano la realizzazione della verniciatura della galleria e dei pilastri, la pulitura, il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale e la posa di catarifrangenti a terra. Per la realizzazione dei lavori è stato necessario chiuderela galleria Grumonelle notti da lunedì8 asabato 13 agosto dalle ore 22 alle ore 6 e, grazie agli accorgimenti adottati e programmati, i disagi per gli automobilisti sono stati limitati il più possibile. L’Assessorato ha concordato con i Sindaci del territorio e le Associazioni dei commercianti le modalità di inquadramento dei lavori, nell’ottica del dialogo con i soggetti interessati per favorire le migliori soluzioni alle problematiche e limitare al massimo i disagi per la popolazione locale e turistica. In particolare l’Assessore Simonetti ha accolto la richiesta del Sindaco di Mandello di posticipare la chiusura della strada alle ore 24 di mercoledì 10 agosto in concomitanza con la Festa patronale di Mandello e lo spettacolo pirotecnico. Le polemiche innescate dal consigliere provinciale Bruseghini, che riteneva l’orario di chiusura troppo anticipato e dalla minoranza del Comune di Lierna sono prive di ogni fondamento: i cartelli in lingua inglese, che annunciavano la chiusura della strada ben posizionati lungo la SP 72, ad Abbadiae Bellano, il messaggio sul pannello variabile dell’ANAS sulla SS 36 e i volantini distribuiti hanno praticamente azzerato i disagi. L’Assessore Simonetti sottolinea: “Abbiamo realizzato l’opera limitando al massimo i disagi e per questo desidero ringraziare tutto il personale provinciale del settore viabilità e i cantonieri che si sono prodigati per tale opera lavorando giorno e notte. Ci siamo confrontati con i commercianti e con i Sindaci interessati e abbiamo avuto da tutti il via libera, per questo i lavori sono stati realizzati rispettando le tempistiche di crono programma. Le polemiche del signor Bruseghini sono respinte al mittente, l’opera è stata completata nei tempi previsti e il giorno di Ferragosto i liernesi e tutti i cittadini della provincia di Lecco hanno potuto beneficiare della galleria ridipinta e messa in sicurezza, con buona pace del consigliere Bruseghini e della minoranza di Lierna, capaci solo di fare polemiche inutili e incapaci di proporre soluzioni percorribili. Le proposte avanzate dal consigliere Bruseghini di posticipare la realizzazione dell’intervento non potevano trovare approvazione, in quanto realizzare l’opera alla fine del mese di agosto avrebbe comportato molteplici difficoltà per i cittadini in rientro dalle ferie e alle aziende in fase di riapertura, anche in vista dei lavori della galleria Monte Piazzo programmati da ANAS. Critiche e polemiche che lasciano perplessi per la loro banalità e per lo spazio ottenuto sulla stampa: si tratta di proposte scarse e strumentali che denotano poca competenza in materia di lavori pubblici, suggerendo una riorganizzazione inattuabile dei lavori che avrebbe causato sì mille disagi proprio a tutti”.  Il Sindaco del Comune di Lierna Vito Zotti evidenzia come “dopo tanti anni di amministrazione Bruseghini e Marcelli, il primo come Vicepresidente della Provincia e il secondo come Assessore e Vicesindaco del Comune Lierna, i lavori sono stati finalmente eseguiti e la sicurezza stradale è certamente aumentata. Occorre ringraziare Presidente Nava, Assessore Simonetti e ing. Valsecchi per la sensibilità dimostrata. Ciò sottolinea ancor di più come sia Bruseghini che Marcelli abbiamo perso un’altra occasione per tacere su fatti, per i quali hanno avuto 15 anni a disposizione per intervenire e dei quali si sono completamente disinteressati. Speriamo che questa sia l’occasione buona per entrambi per pensare al turismo e allo sviluppo del nostro ramo del lago non come temi per proporre sterili polemiche, sulle quali i cittadini li hanno ampiamente bocciati alle ultime elezioni, ma come materie serie su cui dedicare un po’ del loro tempo, tutto destinato a far clamore senza costrutto. Oggi il regalo che gli utenti della strada hanno non consiste in una torta avvelenata dalle ‘rivolte e dalle polemiche’ ma in una galleria manutenuta, percorribile e più sicura”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin