Fano, il Vescovo è stato sottoposto a intervento chirurgico sta bene

E’ in buone condizioni cliniche, anche se dovra’ osservare un mese di convalescenza, il vescovo di Fano-Fossombrone-Pergola mons. Armando Trasarti, sottoposto ad un intervento chirurgico nell’ospedale di Pergola, che i medici ”hanno ritenuto opportuno, in via prudenziale, non procrastinare”. Lo rende noto un comunicato della Curia. A causa dell’operazione, mons. Trasarti ha dovuto rinunciare ad accompagnare 300 giovani della Diocesi alla Giornata Mondiale della Gioventu’ di Madrid.  Trasarti è alla guida della diocesi di Fano Fossombrone Cagli e Pergola dal 21 ottobre del 2007, dopo essere stato consacrato vescovo il 7 ottobre dello stesso anno nel  duomo di Fermo. Originario di Campofilone in provincia di Ascoli Piceno è riuscito sin da subito a instaurare un bellissimo rapporto con i fedeli della sua diocesi. La notizia del ricovero del vescovo è stata mantenuta riservata il più a lungo possibile dai suoi  collaboratori, ma le voci sullo stato di salute del presule sono iniziate a circolare sempre con maggiore insistenza, già dagli ambienti parrocchiali.

Luca D’Innocenzo La Scansione.net

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin