Parghelia, litorale tirrenico nella morsa degli atti vandalici

Continuano gli atti vandalici a Parghelia nel Vibonese. “Non c’è mattina che ci si alza e non si trova una novità – denuncia un nostro lettore che chiede di rimanere anonimo – e gli ultimi a discapito di turisti. Una loro auto parcheggiata fuori casa e trovata la mattina con tutti i vetri rotti. Una villa padronale sita in via Vittorio Emanuele che ha subito furti ed è stata imbrattata con feci e urina. In tutto il giardino esterno che affaccia di fronte alla posta di Parghelia e in alcune stanze dopo aver sporto denuncia ai carabinieri”. Il lettore rileva l’ultimo ennesimo atto vandalico: un cartello messo nuovo pochi giorni fa che indicava il numero dei Carabinieri di Tropea in caso di emergenza ricoperto con pittura nera. “I cittadini ormai si chiedono – riferisce l’abitante di Parghelia – cosa succederà ancora. Le forze dell’ordine risponderanno sempre sono solo ragazzate o si adotteranno provvedimenti seri ed incisivi?”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin