L’urtìmu poèta

Si rivìgghja l’urtìmu poèta

e nèsci fòra di l’àcqua chèta

Stàti quèti tùtti e no’ parràti

hàvi ànni chi dòrmi ‘nta vàlli di disperàti

Pàrtiu dassàndu ‘u mùndu cangiàtu

e mo’ quàndu u vìdi àtru ca’ ruvinàtu

Fòrsi riuscìmu u mu’ nvogliàmu

aspittàti ca’ chjànu chjànu ‘u chjàmu

Sìgnor poèta scusàti ‘a dumànda

ma còmu mài turnàstivu cùi vi mànda?

” Io dàssai l’òmini ‘nta chìju mumèntu

pìcchi sènza fantàsia e sentimèntu

Fìci nu’ sònnu di nu’ mùndu abbandunàtu

e di l’omìni mài da’ guèrra sarvàtu

Na’ vùci mi dìssi tòrna ‘ntò mùndu

ca’ ancòra ‘ncè ‘a sperànza pi’ ‘stu rutùndu

Io vi scrìvu na’ bèlla poìsia

e pòi mi ‘ndì tòrnu ‘nta vàlli mìa

Vùi va ‘mparàti e caminàndu guardàti

ma prìma pinzàti aùndi jàti

‘U mùndu vi fu dàtu di cuminciàri

e vùi u purtastìvu a scorciàri

Tùtti ‘ncì mintistìvu i sùbba còsi brùtti

ma pòi vèni ‘a mòrti e a tùtti vi fùtti.”

 

 

L’ultimo poeta

Si sveglia l’ultimo poeta

ed esce fuori dell’acqua quieta

State tutti zitti e non parlate

é da anni che dorme nella valle dei disperati

È partito lasciando il mondo trasformato

e adesso quando lo rivede altro che rovinato

Forse riusciamo ad invogliarlo

aspettate che piano piano lo chiamo

Signor poeta scusate la domanda

ma come mai siete tornato chi vi ha mandato?

Io ho lasciato gli uomini in quel momento

perché senza fantasia e sentimento

Ho fatto un sogno di un mondo abbandonato

e dagli uomini dalla guerra mai salvato

Una voce mi ha detto ritorna nel mondo

che ancora c’è una speranza per questo rotondo

Io vi scrivo una bella poesia

e poi me ne torna nella valle mia

Voi ve li imparate e camminando guardate

ma prima pensate dove andate

Il mondo vi è stato dato da incominciare

e voi lo avete solo scorticato

Tutti gli avete messo di sopra cose brutte

ma poi viene la morte e a tutti vi frega

Quando nel mondo vince l’egoismo e l’ingiustizia non c’è spazio per i poeti e gli esteti. Soltanto il ritorno della poesia e del gusto della bellezza può salvare quello che ancora rimane prima della crisi finale.