Melania, Parolisi si professa innocente e parla al telefono con la figlia Vittoria

Salvatore Parolisi, in carcere per l’omicidio della moglie Melania Rea, parla ogni settimana con la figlioletta Vittoria, che vive con i nonni materni a Somma Vesuviana. Una sorella di Salvatore va a prenderla e la porta in casa dei nonni paterni, dove il papà può parlarle per telefono. Segno, spiega il legale dei Rea, della collaborazione tra le due famiglie nell’interesse della bimba. Il tribunale dei minori di Napoli non ha ancora fissato l’udienza per l’affidamento di Vittoria.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin