Verona, filmava il sotto gonna delle passanti

Filmava sotto le gonne delle turiste intente a leggere i messaggi amorosi graffiti sulle pareti della Casa di Giulietta, ma e’ incappato nei controlli antiborseggio disposti in questi giorni dalla questura di Verona. Visto che si avvicinava alle signore in modo sospetto, gli agenti, pensando si trattasse di un borseggiatore, hanno identificato un giovane sul cui cellulare hanno poi trovato invece quattro o cinque filmati di sederi femminili.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin