Da Pechino riparte il calcio italiano con il derby Milan Inter

Alle ore 13:50 in Italia, Milan e Inter si giocano la Supercoppa Italiana in terra cinese, poco più tardi nel vecchio continente prendono il via il campionato francese e quello tedesco offre. E a notte fonda i futuri fenomeni del calcio mondiale tornano a sfidarsi nel mondiale under 20. L’appuntamento calcistico principale di questo sabato è sicuramente la gara di Pechino tra rossoneri e neroazzurri: il titolo in palio forse è solo una formalità che aggiunge un poco di tensione in più ad una gara che è comunque la più sentita da entrambe le squadre. Grande attesa per la nuova Inter di Gasperini, disturba dalle continue voci di mercato sui suoi pezzi più pregiati. I ragazzi di Allegri invece ripartono con la stessa formazione che ha dominato l’ultimo campionato: non sarà questa gara a definire la stagione dei rossoneri, ma sin da oggi ci si aspetta qualche conferma dopo tutti i proclami delle ultime settimane. Milan Inter Supercoppa Italiana in diretta da Pechino alle ore 13:50 su Rai Uno. Se per l’Italia cominciano a far sul serio solo le due big milanesi, per una parte della vecchia Europa invece è già tempo di campionato. È iniziata infatti ieri sera la Bundesliga con la conferma dei campioni in carica del Borussia di Dormunt (3-1 all’Amburgo) mentre oggi alle 15:30 lo Shalke04 va a sfidare lo Stoccarda: dopo una stagione tra alti e bassi (male in campionato ma benissimo in Champions) Raul e compagni dovranno dimostrare di aver trovato maturità ed equilibrio. Comincia anche la Ligue1 con la squadra più attesa del campionato transalpino: la formazione costruita da Leonardo con i (tanti) soldi degli sceicchi vuole recitare la parte del leone sia in patria che in Europa. Stasera alle 21:00 contro i bretoni del Lorient si scoprirà se i botti di mercato (Menez, Sissoko, Pastore…) sono all’altezza dell’ambizione araba. Partono tanti campionati ma resta comunque  calcio estivo. Continuano infatti le amichevoli delle squadre Europee, impegnate nei ritiri e nelle tournee in giro per il mondo. Alle ore 18:00 su Sportitalia si potrà seguire Lazio-Cluj, gara utile agli uomini di Eddy Reja per continuare ad oliare i meccanismi di una formazione rinnovata da tanti nuovi ed importanti acquisti ma che nelle prime uscite stagionali a mostrato qualche amnesia di troppo. Prosegue invece il tour americano dei campioni d’Europa del Barcellona che stasera a Dallas sfideranno i messicani del Club America: sarà sicuramente l’ennesima possibilità per i balugrana di dare spettacolo sebbene la squadra di Guardiola non userà tutti i big a disposizione. Ma se il sostituto di Messi e compagni si chiama Thiago Alcantara, lo show è garantito. Il sabato calcistico si chiude con le gare del continente sudamericano. Alle 23.30 il Brasilerao, il campionato “che non si ferma mai” neanche per la più grande manifestazione del suo continente come è accaduto durante la recente coppa America, presenta la sfida tra il Flamengo di Ronaldinho e il Coritiba. I rossoneri di Rio de Janeiro sono in gran forma e vogliono proseguire la loro rincorsa alla capolista Corinthians, distante solo un punto. Ma le sfide più interessanti del Sudamerica arrivano dalla Colombia dove si sta giocando il Mondiale Under20, vetrina di lusso per tanti futuri campioni. Stasera gioca il girone C: A mezzanotte scenderanno in campo Australia e Spagna e sarà l’occasione per vedere se le giovani “furie rosse” potranno aspirare ad ereditare la fama della nazionale maggiore che nel giro di due anni ha conquistato europeo e mondiale. All’una di notte invece, sfida tutta americana tra Ecuador e Costarica.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin