Crisi, Berlusconi annuncia l’anticipazione di un anno del pareggio di bilancio

“Abbiamo pensato a misure che abbiamo introdotto nel decreto legge manovra con quindi la possibilità del raggiungimento del pareggio di bilancio nel 2013 anzichè nel 2014”. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, nel corso della conferenza stampa a Palazzo Chigi con il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti. Quest’ultimo ha confermato tra le altre cose che la Camera resterà aperta la prossima settimana per il confronto in Commissione sull’introduzione del vincolo del pareggio nella Costituzione. Berlusconi ha riferito tra le altre cose di una telefonata con il presidente Obama e di una imminente convocazione del G7. Iniziative per cercare “di mettere un argine alla speculazione”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin