Tokyo, intervento sui mercati valutari per frenare la salita dello yen

Lo ha reso noto il ministro delle Finanze, Yoshihiko Noda. Le autorita’ monetarie nipponiche sono intervenute sui mercati valutari ”per arrestare l’apprezzamento dello yen contro il dollaro”, ha spiegato Noda. La mossa di Tokyo si e’ resa necessaria di fronte a movimenti unilaterali, per ”contrastare oscillazioni speculative che hanno spinto a livelli eccessivi lo yen”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin