Gioia Tauro, il sottosegretario Misiti garantisce l’impegno del Governo per il Porto

“La delibera Cipe del 3 agosto ultimo scorso contiene finanziamenti relativi alle infrastrutture stradali e agli adeguamenti ferroviari del Mezzogiorno”. È quanto dichiara il sottosegretario Aurelio Misiti. “Sono investimenti complementari a quelli previsti dai Par, continua l’Onorevole, segnalando in particolare a chi non ha cognizione precisa dei dati, che al porto di Gioia Tauro il Pon “Reti per la Mobilità” 2007-2013 assegna già la notevole somma di Euro 361.450.000,00, che da sola eguaglia l’insieme degli investimenti ferroviari della delibera Cipe per la Calabria. In merito invece ad altri finanziamenti non concessi in questa sessione del Cipe, come quello relativo alla nuova aerostazione di Lamezia Terme, il Sottosegretario ricorda che il Ministro Fitto si è riservato di continuare l’esame delle proposte da inserire nel Piano del Sud per completare il Piano stesso entro il mese di Ottobre 2011. Tra queste proposte – conclude  Misiti – non può non essere considerata prioritaria la costruzione aeroportuale di Lamezia, maggiore aeroporto della Calabria che cresce con un ritmo superiore a quello di quasi tutti gli altri sul territorio nazionale”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin