Trieste, Federico Dean muore fulminato mentre sparge le ceneri del fratello

543

Federico Dean, triestino, di 41 anni, ieri era andato sul Montasio, cima delle Alpi Giulie, per disperdere le ceneri del fratello minore morto in un incidente stradale l’11 giugno in Messico, ma e’ morto lui stesso colpito da un fulmine sulla scala Pipan che conduce alla vetta. L’incidente e’ avvenuto ieri, ma i contorni della vicenda si sono chiariti solo oggi quando il compagno di cordata di Dean, Federico Franco si e’ ripreso dallo choc e ha potuto spiegare l’accaduto alla Polizia.