Sara, si va al processo accusate dell’omicidio zia Mimina e Sabrina

I pm Pietro Argentino e Mariano Buccoliero hanno depositato alla cancelleria del gup Pompeo Carriere la richiesta di rinvio a giudizio per 13 dei 15 indagati nell’inchiesta sull’omicidio di Sara Scazzi. E’ stata stralciata la posizione del fioraio Giovanni Buccolieri e del suo amico Michele Galasso, che rispondono di false informazioni al pm. Ad uccidere Sarah, per i pm, furono Cosima e Sabrina e Michele Misseri nascose il cadavere.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin