Mosca, Medvedev e Puntin scontro di potere

Sembra crescere il duello tra il presidente russo Medvedev e il premier Putin in vista delle presidenziali del 2012: nel giorno in cui due autorevoli economisti lanciano la ricandidatura del capo dello Stato, piu’ fonti politiche anonime svelano che il capo del governo avrebbe maturato la decisione di scendere in campo per una serie di dubbi sul suo ex delfino. La portavoce di Medvedev getta acqua sul fuoco, quello del premier dice: Putin lavora sodo invece che che pensare alle elezioni.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin