Modugno, la Om chiude e va in Germania 500 nuovi disoccupati

Entro marzo 2012 lo stabilimento dell’Om di Modugno (BA) sarà trasferito in Germania e 500 lavoratori rischiano di perdere l’impiego. L’amministrazione comunale del popoloso centro pugliese ha inteso esprime solidarietà organizzando un corteo a sostegno dei lavoratori dell’Om che si terrà questa sera dalle ore 19:00, con partenza dalle Piscine Comunali, in via Di Cristo. A seguire interventi pubblici di: Michele Emiliano – Sindaco di Bari; Domenico Gatti – Sindaco di Modugno; Laura Capone – Assessore Regione Puglia; Segretari Provinciali dei Sindacati Fiom – Cgil, Uilm e Fim – Cisl.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin