Caraffa, ritrovato il cadavere di un settantenne

Ritrovato il cadavere di un uomo a Caraffa nel Catanzarese. Caraffa è un centro albanofono alle porte del capoluogo regionale calabrese. Il rinvenimento e’ avvenuto in un burrone, nei pressi del campo sportivo, dopo una segnalazione giunta ai militari. Non si esclude che possa trattarsi di una persona della quale era stata denunciata la scomparsa in zona due giorni fa. Per il recupero del corpo sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Gli inquirenti pensano ad un incidente o ad un suicidio, ma non si escludono altre ipotesi. Secondo i primi accertamenti medici, si tratterebbe di un suicidio. Il cadavere ritrovato in un durupo a Caraffa di Catanzaro è di un uomo di 71 anni, la cui scomparsa era stata denunciata ai Carabinieri sabato scorso. Sono stati i Vigili del Fuoco a recuperare il corpo privo di vita.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin