Vibo Valentia, si riaccendono le luci del Faro

Confermato anche quest’anno, per la stagione estiva, un evento prestigioso, di successo e di efficace promozione del territorio. Giunto alla sua terza edizione, il Premio “Il Faro – uomini che lasciano il segno” sarà di scena sabato prossimo 30 luglio nella suggestiva e accogliente location del Porto di Vibo Valentia, per proporre e celebrare, appunto, gli “uomini faro”, ovvero, quelle personalità che, nella società, più si sono distinte per impegno e capacità e che possono costituire esempio di eccellenza e competitività. Quest’anno, tra le novità  del Premio, la sezione speciale “Premio Gente di Mare”  e il Convegno “Portualità e Marineria. Una risorsa  per il Paese”. Il “Premio Il Faro” è compartecipato dalla Camera di Commercio e dal Comune di Vibo Valentia, e, da quest’anno, Presidente onorario e guida del Comitato scientifico, preposto alla selezione di uomini e storie, è la principessa Liliana De Curtis, figlia del grande e indimenticato Totò. L’evento verrà ufficialmente e dettagliatamente presentato nel corso di una conferenza stampa che avrà luogo martedì 26 alle ore 11:00 nella Sala Consiglio della Camera di Commercio di Vibo Valentia. L’incontro sarà presenziato dal direttore artistico del Premio Piero Muscari, dal Commissario della Camera di Commercio Michele Lico, dal sindaco della Città Nicola D’Agostino, dall’assessore Comunale al Turismo Pasquale La Gamba.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin