Imperia, Rossana Casale Quartet & Maurizio Di Fulvio Trio

Due grandi artisti nello splendido scenario di Calata G.B. Cuneo a Imperia. Sabato 23 luglio, ore 21.30, sarà possibile assistere a un intenso viaggio musicale dalle straordinarie sonorità con Rossana Casale e Maurizio Di Fulvio.   Il concerto sarà aperto dal Maurizio Di Fulvio Trio con Maurizio Di Fulvio alla chitarra, Ivano Sabatini al contrabbasso e Giacomo Parone alla batteria, successivamente il trio di Di Fulvio ospiterà la cantante Rossana Casale che eseguirà alcuni brani con lo stesso DI Fulvio. Si proseguirà  con l’esibizione finale della stessa Rossana Casale con il suo Quartetto formato da Roberto Regis (Sassofoni), Luigi Bonafede (Pianoforte) Aldo Mella (Contrabasso). Rossana Casale, nata a New York il 21 luglio del 1959, figlia del fotografo Giac Casale, inizia la sua carriera negli anni ’70 come corista per Riccardo Cocciante, Mina e soprattutto nei concerti dal vivo per Mia Martini e successivamente per la sorella Loredana Bertè. Compare anche come vocalist in molte produzioni di musica dance (Klein & MBO, Kano, N.O.I.A., Mike Francis). Il primo singolo a suo nome, scritto da lei con Alberto Fortis, esce nel 1982 e si intitola Didin. Nel 1984 esce il suo primo album Rossana Casale prodotto dalla Premiata Forneria Marconi. Nel 1983 recita nel film di Pupi Avati, Una gita scolastica, e partecipa alla colonna sonora con i brani L’incanto e A tu per tu. Artista completa, ottiene un buon successo nel 1986 al Festival di Sanremo con il brano  “Brividi”, quindi, inizia a cantare jazz. A Sanremo partecipa altre tre volte (nel 1989 con a Che servono gli Dei, nel 1991 con Terra e nel 1993 assieme a Grazia Di Michele con cui arriva terza cantando Gli Amori Diversi. Maurizio Di Fulvio, originario di Serramonacesca, è nato a Chieti e risiede a Pescara. Dopo il diploma in chitarra classica, si è formato artisticamente con musicisti come J. Bream, A. Carlevaro, J. Scofield, P. Metheny e ha ottenuto primi premi e vari riconoscimenti in concorsi internazionali. Svolge una brillante carriera concertistica, suonando soprattutto in Europa e in America nei festival più prestigiosi a fianco dei più grandi chitarristi e musicisti contemporanei, in qualità di solista e con formazioni varie. È stato docente di chitarra nei Conservatori italiani di Foggia e Verona e presso l’Istituto Pareggiato di Modena e molti dei suoi concerti sono stati registrati e trasmessi da emittenti televisive e radiofoniche di diversi paesi del mondo. E’ considerato uno dei chitarristi più interessanti e innovativi dell’attuale panorama musicale. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà, nello stesso orario, al teatro Cavour. “Un appuntamento di grandissimo livello nel panorama degli eventi proposti dall’Amministrazione Strescino per l’estate 2011 – dichiara l’Assessore alle Manifestazioni Luca Volpe. Riteniamo di aver portato a Imperia due grandissimi artisti offrendo la possibilità ai turisti, ma all’intera Città di godere di un importante momento musicale in una suggestiva cornice come Calata G.B. Cuneo”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin