Lamezia Terme, in manette Giuseppe Giampà il professore della mala

Il boss della cosca Giampà di Lamezia Terme nel Catanzarese e tre esponenti del clan sono stati arrestati dalla squadra mobile di Catanzaro con l’accusa diestorsione aggravata dalla metodologia mafiosa ai danni di due imprenditori impegnati nella realizzazione di alcuni complessi edilizi.Giuseppe Giampà è il figlio del presunto boss Francesco, soprannominato “il professore”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin