I Carabinieri vegliano sulla Capitale!

il gruppo che ha condotto l'operazione
la droga, le armi e i contanti sequestrati

I Carabinieri della Stazione Alessandrina, hanno  assestato un duro colpo, alla criminalita’ organizzata. L’altra sera ,  i militari dopo aver fermato per un controllo, una persona gia’ nota alle forze dell’ordine, ravvisando uno strano nervosismo da parte del fermato, hanno deciso di effettuare ulteriori controlli, dai quali e’ emerso, che il soggetto, aveva sicuramente degli ottimi motivi per essere nervoso. I Carabinieri ,hanno scoperto un nascondiglio nel quale erano nascosti  1 kg e 200 gr, di cocaina purissima con relative sostanze con cui sarebbe stata tagliata, per poi essere immessa sul mercato, 2 pistole e moltissime munizioni  e migliaia di euro. I soggetti  ,con la cocaina e le armi, probabilmente volevano emulare, la gia’ ben tristemente nota , Banda della Magliana, preparandosi a  minare il territorio della Capitale, che in questo periodo, e’ stato tristemente protagonista di numerosi fatti di cronaca. L’intervento dei militari ,ed in particolare  del gruppo della Stazione di  Roma Alessandrina, mai fu piu’ proverbiale,  perche’ va’a colpire il mercato della droga, che negli ultimi periodi l’ha fatta da padrone , con i tanti gruppi che cercano di  dividersi  e accaparrarsi , una citta’ stretta nella morsa della paura. Quest’ operazione ripaga Roma, dei tanti drammi subiti nell’ultimo periodo,  facendo ben sperare in una ripresa della giustizia con ancora piu’ fiducia nelle forze dell’ordine , che con il loro intervento hanno reso le nostre strade piu’ sicure.