Messina, morto il signor Misuraca l’uomo delle larve nel naso

E’ morto nel Policlinico di Messina l’uomo di 55 anni ricoverato in Rianimazione per emorragia cerebrale dovuta ad un aneurisma. I familiari alcuni giorni fa hanno denunciato che sul suo naso c’erano delle larve di insetti e che erano presenti dei moscerini nel reparto da giorni. ”Siamo sconvolti – spiega Valentina Misuraca, figlia dell’uomo – mio padre si e’ aggravato improvvisamente e i medici hanno detto che ha avuto dei problemi cardiaci. Non sappiamo ancora se verra’ fatta un’autopsia sul corpo”.
Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin