L’incontro tra il presidente Obama ed il Dalai Lama ha danneggiato le relazioni cino-americane

Lo scrive l’agenzia ufficiale Xinhua (Nuova Cina) citando un portavoce del ministero degli esteri, stando al quale il faccia a faccia della Casa Bianca viene visto come ‘una ‘grossolana ingerenza negli affari interni cinesi’. Dopo l’incontro Obama aveva auspicato un dialogo tra Cina e Tibet, ribadendo che il territorio è parte della Repubblica popolare.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin