Milano, sequestrato un ingente quantitativo di Gbl

La sostanza sintetica denominata “droga dello stupro” è stato sequestrato a Milano, al centro di un florido traffico. Le indagini della Guardia di Finanza hanno accertato che il capoluogo lombardo rappresenta la tappa di ingenti quantitativi di ecstasy liquido pronti ad essere immessi sull’intero territorio nazionale. I militari hanno intercettato 50 spedizioni. Se venduto, lo stupefacente avrebbe fruttato 1 milione di euro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin