Alessandria, marocchina uccisa dal marito a coltellate

Tragegia familiare ad Alessandria. Una donna di 41 anni, di origine marocchina, è stata trovata morta nella sua abitazione a Mandrogne, un sobborgo di Alessandria, dal marito, uccisa da numerose coltellate. Il marito della vittima ha raccontato di mancare da casa da ieri per motivi di lavoro e di aver trovato la moglie ormai morta al suo rientro nel pomeriggio. Indagano i carabinieri.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin