Gioia Tauro nel terrore, per Calogero Cgil assaliti dallo sconforto

Ecco cosa dichiara al giornale Nino Calogero, segretario comprensoriale Cgil Piana di Gioia Tauro. “Quello che sta accadendo in questi giorni con due omicidi consecutivi ci fa sentire assaliti dallo sconforto e dalla preoccupazione che possano essere, questi fatti, segnali ancor più preoccupanti. Non possono, infatti, accadere simili disgrazie in un modo così inaudito. Auspichiamo che le forze investigative e la magistratura possano subito far luce sull’accaduto. Riteniamo che serva da subito attivare tutti gli anticorpi democratici affinché ci sia una unanime condanna e per costruire un fronte di coscienza civile per impedire che tutto questo possa ripetersi. E’ rivolto a tutti perché serve indegni rasi e respingere ogni violenza”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin