Omicidio Agresta, il dolore la rabbia centinaia di commenti

Tantissimi i commenti a ricordo di Francesca Agresta. Ilaria De Masi così scrive: Ognuno può liberamente commentare l’episodio inaudito e dolorosissimo che ha colpito Gioia Tauro, ma nello stesso tempo mantenere il riferimento del pensiero sulla giovane vita che ci ha lasciati anziché sulla condanna rispetto la “mano”che ha ucciso. E’ più meritevole il ricordo che il giudizio, di quello certamente ci sarà chi se ne occuperà, e si tratta del Padre Eterno. Lanciamo un grido di ribellione verso le coscienze di tutti affinché domani una cosa cosi disumana non colpisca nessun’altra famiglia. Possiamo esprimere il nostro cordoglio, lasciare un messaggio in ricordo di Francesca e chiedere con la preghiera che quella povera mamma trovi la forza sovrumana per continuare a vivere”. Antonio Scullino, si unisce “alla preghiera adesso e vicino al padre nostro signore che dio la benedica”. L’Associazione per Gioia Aps Onlus rileva che “bisogna confermare il senso di “disgudtu” che le persone e i fatti di questa brutta storia ci provocano.!!! Chi mai può ergersi oltre Dio .. e decidere della morte di un’altra persona … ancor di più se propria figlia…. !!?? …. Vigliaccheria e Ignoranza …. null’altro.. Una pessima pagina della vita di questa comunità”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin