Udine, estate di Cinecittà friulana nei quartieri

Dai quattro Oscar de “Il discorso del re” alle risate nostrane di “Benvenuti al sud” e “Femmine contro maschi”, dall’animazione colorata di “Toy story 3” all’azione di “The tourist” e “Inception”. Anche quest’anno le circoscrizioni cittadine arricchiscono il cartellone di “UdinEstate” con l’attesa rassegna cinematografica “Cineincittà”. Dal 29 giugno al 9 agosto, nelle sette arene all’aperto predisposte nei quartieri della città, si susseguiranno 20 appuntamenti con le pellicole più celebri e acclamate dell’ultima stagione cinematografica. A inaugurare il circuito itinerante del grande schermo non poteva che essere “Il discorso del re”, premio Oscar 2011 come miglior film, regia, attore protagonista e sceneggiatura originale. Il capolavoro di Tom Hooper, dedicato alla storia di Giorgio VI d’Inghilterra, incoronato re dopo l’abdicazione del fratello Edoardo VIII, sarà proiettato mercoledì 29 giugno alle 21.30 nell’arena del parco Sergio Brun di viale Vat. Seguiranno altri 19 appuntamenti, con film di grande successo come le commedie “Qualunquemente” di Giulio Manfredonia, candidato al David di Donatello per migliore attore protagonista (Antonio Albanese) e “Che bella giornata” di Gennaro Nunziante con l’attore Checco Zalone, o il thriller “Hereafter” di Clint Eastwood. Non mancheranno i grandi film di animazione che hanno spopolato nelle sale durante l’inverno come “Megamind”, “Rapunzel – L’intreccio della Torre” e “Toy story 3”. Ci sarà soddisfazione anche per gli appassionati dell’azione con “Inception” e “The tourist”. Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21.30 fino al 21 luglio e alle 21 a partire dal 22 luglio. Sono sette le arene all’aria aperta allestite nelle aree verdi e nelle piazze dei quartieri: le proiezioni si terranno nel parco Ardito Desio in via Val D’arzino per la 2^ circoscrizione, nell’area verde antistante la cascina Mauroner in viale Divisione Garibaldi Osoppo per la 3^ circoscrizione, sul sagrato della chiesa di San Pio X in via Amalteo per la 4^ circoscrizione, nell’area verde Robin Hood in via Pirona per la 5^ circoscrizione, nel parco di San Osvaldo in via Pozzuolo 330 per la 6^ circoscrizione (grazie alla collaborazione attivata con il Dipartimento di Salute Mentale), mentre nella 7^ circoscrizione gli spettacoli saranno programmati nell’arena Sergio Brun di viale Vat e nell’area verde di via Bariglaria. La grande novità dell’edizione di quest’anno è rappresentata da un inedito servizio bibliografico allestito per ciascuna proiezione. Grazie alla collaborazione con la sezione Moderna della biblioteca civica “V. Joppi” saranno predisposte delle dettagliate bibliografie con le indicazioni di libri, dvd e cd musicali a disposizione nelle biblioteche circoscrizionali di riferimento per approfondire ulteriormente gli argomenti trattati nel film in questione. Le bibliografie potranno essere consultate sul sito www.comune.udine.it o, in forma cartacea, nelle sedi e nelle biblioteche circoscrizionali oltre che nelle diverse arene cinematografiche. Tutti gli appuntamenti della rassegna, nella quale l’amministrazione comunale ha investito complessivamente 35 mila euro, sono a ingresso libero. “È un importante appuntamento estivo che si rinnova nelle circoscrizioni cittadine – sottolinea l’assessore al Decentramento Chiara Franceschini – e che propone occasioni di incontro con la possibilità di trascorrere piacevoli serate al cinema nelle arene all’aperto disseminate nei quartieri con film dell’ultima stagione cinematografica”. Per informazioni: Puntoinforma tel. 0432.414717/718 – puntoinforma@comune.udine.itwww.comune.udine.it.

Ufficio Stampa Comune di Udine