Bologna, libero cinema in libera terra

Mercoledì 29 giugno, il presidente dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna, Matteo Richetti parteciperà alla conferenza stampa di presentazione di “Libero Cinema in Libera Terra”, festival di cinema itinerante nelle terre confiscate alle mafie e restituite alla legalità: l’appuntamento è alle 11.30 presso la libreria Ambasciatori di Bologna (via Orefici 19). Questo festival itinerante è alla sesta edizione e per la prima volta farà tappa in Emilia-Romagna, il 3 luglio a Castelfranco Emilia (MO). “Libero Cinema in Libera Terra è promosso da Cinemovel Foundation (www.cinemovel.tv), con la presidenza onoraria di Ettore Scola, e da “Libera”, associazioni, nomi e numeri contro le mafie, presieduta da don Luigi Ciotti. L’Assemblea legislativa sostiene questa iniziativa attraverso il Centro Europe Direct, nell’ambito delle attività di sensibilizzazione sul tema della legalità, recentemente formalizzate con la Legge regionale 3/2011. Alla conferenza-stampa saranno presenti Nello Ferrieri, fondatore di Cinemovel, Carlo Alberto Bertelli, assessore del Comune di Castelfranco Emilia, Lorenzo Frigerio, Libera Informazione.

Al Ufficio Stampa Emilia-Romagna

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin