Alma Manera omaggia Mino Reitano

“Il Consiglio regionale della Calabria accoglie e sostiene l’idea di onorare e ricordare Mino Reitano, artista che ha esportato nel mondo l’immagine piu’ autentica della nostra terra”. Il presidente Francesco Talarico commenta cosi’ la presentazione dell’ultimo album di Alma Manera dedicato al cantante di Fiumara di Muro che si terra’ lunedi’ prossimo, 27 giugno, alle ore 12.30, a Palazzo Campanella. Parteciperanno all’evento, oltre il Presidente Talarico, Leopoldo Lombardi (presidente Afi – Associazione Fonografici Italiana), don Antonio Tarzia (direttore responsabile Jesus – edizioni Paoline), Franco Reitano, Tonio Licordari (Gazzetta del Sud), Maria Pia Liotta e monsignor Salvatore Salvia. La conferenza stampa sara’ moderata da Anna Paola Ricci (giornalista TG1). Dal titolo “Alma d’Autore”, con relativo show case, il cd nasce da un’idea di Alma Manera e Leopoldo Lombardi. Accanto ai 17 brani, il cd include contenuti multimediali con crediti foto e videoclip. Alma dedica alla memoria di Mino Reitano (scomparso nel 2008), a cui e’ stata legata artisticamente, questo suo ultimo lavoro. Reitano aveva espresso il desiderio di averla al suo fianco al Festival di Sanremo. E proprio dalla stima che il grande Mino nutriva nei confronti di Alma, nasce la scelta del fratello Franco di scrivere per lei un brano significativo inserito nell’album “A Napule se canta ancora”. Franco Reitano e’ anche autore di un’Ave Maria, dedicata a Mino, che Alma ha cantato a Lourdes in occasione del “Pellegrinaggio della parola” (maratona tv di lettura della Bibbia in tutte le lingue) e della chiusura dell’Ostensione di San Pio da Pietrelcina.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin