Pescara, Zeman alle porte della serie A

L’Abruzzo può sognare. Zeman ha firmato per il Pescara. Con la stagione calcistica 2010-2011 ormai alle spalle, le squadre abruzzesi si stanno proiettando a tutto campo verso il nuovo campionato. Con la speranza che la vicenda del “calcio scommesse” si risolva nel migliore dei modi, le grandi novità di questi giorni riguardano gli allenatori. L’allenatore del Pescara nella prossima stagione non sarà più Eusebio Di Francesco. Il tecnico pescarese, da molto corteggiato dal Lecce, andrà probabilmente a cimentarsi nella sua prima esperienza in serie A proprio in terra salentina. Qualche ora fa, attraverso il suo sito ufficiale, la società biancazzurra ha comunicato che sarà Zdenek Zeman il prossimo coach degli adriatici. Non c’è dubbio che Zeman sia un nome altisonante. Il Boemo, divenuto famoso per il suo gioco offensivo e spettacolare, firmerà il contratto sabato mattina, giorno in cui sarà anche presentato presso la piazzetta del Porto Turistico “Marina di Pescara”. L’accordo ufficioso è giunto ieri sera, quando il presidente De Cecco, accompagnato dalla dirigenza del Delfino, si è incontrato con il tecnico in un ristorante romano, nel quale si è parlato del progetto riguardante la prossima stagione. Zeman punterà sui giovani, politica tra l’altro ampiamente condivisa dalla società. Non ci sarebbe bisogno di una presentazione, ma è bene ricordare la caratura del nuovo allenatore. In Serie A Zeman ha lavorato nella Roma e nella Lazio, oltre che nel Napoli, nel Lecce e nel Foggia, squadra quest’ultima che lo ha portato alla ribalta all’inizio negli anni novanta. All’estero il tecnico si è seduto su panchine importanti come quella della Stella Rossa e del Fenerbahce.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin