Oppido Mamertina, a fuoco terreno gestito da Libera

Persone non identificate hanno incendiato a Oppido Mamertina (RC) un uliveto affidato alla cooperativa Valle del Marro di Libera Terra. L’episodio avviene dopo l’annuncio che la Nazionale di calcio si allenerà a Rizziconi in un campo costruito su un terreno confiscato alle cosche. ”Le fiamme – ha detto don Luigi Ciotti, presidente di Libera – non fermeranno la scelta, l’impegno, la determinazione nell’opera di restituzione alla collettività, in Calabria come altrove, di quanto le mafie hanno sottratto con la violenza e la minaccia”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin