Caronia, Enzo Sapienza muore cadendo da una impalcatura

Un operaio di 51 anni, Enzo Sapienza, è morto dopo essere precipitato da un’impalcatura, mentre tinteggiava il soffitto di una palazzina in ristrutturazione in contrada Piana del Comune di Caronia (ME). La caduta da circa 2 metri e mezzo d’altezza non gli ha lasciato scampo. I carabinieri hanno sequestrato l’immobile e il ponteggio e hanno avviato accertamenti per stabilire se l’uomo abbia perso l’equilibrio per l’instabilita’ della struttura su cui lavorava. La Procura di Mistretta ha iscritto nel registro degli indagati il proprietario dell’immobile. Indagini sono state avviate anche dall’Ispettorato Provinciale del Lavoro per accertare se l’operaio lavorava in nero.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin