Taormina, il Festival a Sur la planche di Leila Kilani

Si è chiusa la 57esima edizione del Taormina Film Fest. Anteprime mondiali, europee e grande cinema al Teatro Antico di Taormina hanno animato le giornate di cinema e incontri del festival diretto da Deborah Young. Questi i premi ufficiali: per “Concorso mediterranea” la giuria internazionale composta da Patrice Leconte, Maya Sansa e Youssra ha assegnato il Golden tauro per il miglior film a “Sur la planche” di Leila Kilani; Premio miglior regia a Sur la planche, Premio miglior interpretazione all’intero cast femminile di Sur la planche. Motivazione: un film che e’ stato un vero ‘coup de coeur’ per la giuria, per la sua forza e la freschezza della regia, e per l’interpretazione commovente e convincente delle attrici Soufia Issami, Mouna Bahmad, Nouzha Akel, Sara Betioui. Premio speciale della giuria a “Le chat du rabin” di Joann Sfar; motivazione: Per l’ironia e l’originalita’ con la quale questa favola tratta l’argomento complesso del rapporto tra le religioni, in questo caso particolare l’islam e l’ebraismo, la giuria assegna il premio speciale della giuria a”Le chat du Rabin”. Per il Concorso oltre il Mediterraneo il Premio del pubblico per il miglior film del concorso Oltre il Mediterraneo a “Black Butterfly” di Paula Van Der Oest; motivazione: Perche’ compone un mosaico di emozioni complesse e coinvolgenti attraverso l’inquietudine della protagonista. La poesia come veicolo di un manifesto socio-politico. Premio speciale della giuria popolare del concorso Oltre il Mediterraneo ad “Alzheimer” di Ahmad Reza Motamedi; motivazione: perche’ presenta la nuova donna iraniana che rifiuta di sottomettersi alla volonta’ degli uomini della famiglia, alle regole della societa’ che vuole ancora una donna non padrona della propria vita e delle proprie scelte. Concorso corti siciliani n.i.c.e. award per il miglior corto siciliano a “Vodka tonic” di Ivano Fachin; motivazione: perche’ mescola gli ingredienti con le percentuali indicate per gestire emozioni, vita e dipendenze. Il Taormina Film Fest ha ospitato anche il Campus Taormina dedicato all’attrice Valentina Lodovini, con la partecipazione di centinaia di studenti di cinema, comunicazione e lingue approdati a Taormina da tutta Italia. La serata finale della 57a edizione del Taormina Film Fest nella cornice del Teatro Antico, sara’ presentata dall’attore Sergio Muniz e prevede la premiazione finale del festival.
Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin