Parma, Tanzi finisce in ospedale sospetta ischemia

Calisto Tanzi è stato ricoverato per una sospetta ischemia nell’ospedale Maggiore di Parma. L’ex patron della Parmalat , 72 anni, è detenuto nel carcere parmigiano di via Burla dai primi di maggio, quando a seguito del passaggio in giudicato della sentenza di condanna a 10 anni di reclusione pronunciata a Milano è stato arrestato dalla Guardia di Finanza. I suoi legali hanno chiesto al tribunale di sorveglianza di Bologna la concessione dei domiciliari per le condizioni di salute definite precarie e per il raggiungimento dell’età prevista dalla legge per l’applicazione di una misura più tenue rispetto alla detenzione in carcere. Entrambe le istanze sono state respinte.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin