Forza del Sud lascia il PdL

“Fuori dal PdL perché vogliamo “incidere” sulla politica del governo come fa la Lega Nord”. Lo afferma Gianfranco Micciche’, leader di Forza del Sud uscendo da palazzo Grazioli dopo aver incontrato il premier Silvio Berlusconi. “La mia permanenza nel Governo – ha aggiunto – é nelle mani del presidente del Consiglio e ora decide lui”. Miccichè conferma poi l’intenzione di andare nei gruppi misti.

Un pensiero riguardo “Forza del Sud lascia il PdL

  • 10 giugno 2011 in 10:23
    Permalink

    Non sarebbe male se anche noi meridionali cominciassimo a comportarci meno da “schiavi plagiati” e più da titolare di dignità e di diritti (visto che come doveri siamo stati e siamo sempre pronti a rispondere).
    Il nostro comportamento, ahimè, sa tanto di un sonoro ” … dobbiamo su7bire e tacere altrimenti ci tolgono il pane dalla bocca”.
    In effetti il pane ci viene tolto e nessuno tiene in considerazione nostri diritti ed i nostri bisogni.

I commenti sono chiusi