Roma, la salma del tenente Congiu è in Italia

Giunta nella Capitale la salma di Cristiano Congiu, il tenente colonnello dei carabinieri in servizio presso l’ambasciata italiana a Kabul. L’ufficiale e’ stato ucciso il 4 da alcuni criminali mentre si trovava nella Valle del Panjshir, per aver preso le difese di una donna vittima di un’aggressione. Il C130 dell’aeronautica militare con a bordo le spoglie dell’Ufficiale e’ atterrato all’aeroporto militare di Ciampino alle 9.33.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin