Roma, la Provincia premia giovani writers

L’assessore alla Mobilità e Trasporti della Provincia di Roma, Amalia Colaceci ha premiato questa mattina presso l’istituto superiore Pirelli, in Via Assisi 24 a Roma i ragazzi vincitori del concorso “Street Safe”, primo bando dedicato ai giovani writers delle scuole superiori di Roma e Provincia. L’evento prevede l’ideazione e la realizzazione di un graffito avente come tema la sicurezza stradale. I vincitori del concorso hanno potuto realizzare le proprie opere sui muri messi a disposizione dalla preside dell’istituto, la Professoressa Flavia De Vincenti. Colori alla mano, i ragazzi hanno proposto sessanta bozzetti, tutti giudicati da una commissione di esperti, tra i quali anche il writer romano Mathieu Romeo. I primi quattro classificati, oltre a poter realizzare le loro opere sui muri dell’Istituto Pirelli, si sono aggiudicati un viaggio per due nelle capitali dei graffiti:  New York per il primo classificato, Parigi per gli altri. “Questo concorso è un modo di parlare ai ragazzi di un tema delicato come quello della sicurezza stradale senza usare la repressione nè l’obbligo, ma utilizzando un linguaggio a loro ‘amico’ e senza rimproveri. Questi ragazzi stanno sviluppando la loro arte e allo stesso tempo si stanno divertendo, riflettendo su tematiche importanti per il loro futuro”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin