Roma, il personale delle Dogane attende le nuove uniformi

“Ancora una volta la Uil Pa Dogane Lazio  sollecita risposte da parte dei vertici  dell’Agenzia delle Dogane sul rilascio di adeguate  tessere di servizio per le attività di verifica oltreché sulle nuove forniture di uniformi di servizio. Vogliamo ricordare e sottolineare che il personale doganale, nell’espletamento delle proprie attività istituzionali specialmente  in determinate realtà territoriali,  vedasi Porto di Civitavecchia e Aeroporti di Fiumicino e Ciampino,  effettua  attività di controllo su passeggeri e sui loro bagagli  personali al seguito; quindi tali servizi particolari, avendo un impatto  notevole sul  viaggiatore,  debbono essere svolti necessariamente da  personale in divisa, sia nell’interesse di chi controlla  che del controllato , come  avviene  da  parte degli altri Enti di Stato (Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Corpo Forestale dello Stato ect.). Alla luce di tutto ciò siamo ancora in trepida attesa di   ottenere le nuove  tessere di servizio che sono essenziali  per il personale doganale, sempre più impegnato in attività  investigative e di verifica, attività  sulle   quali  l’Agenzia delle Dogane è particolarmente impegnata   come autorità preposta alla repressione degli illeciti sia di natura tributaria che extratributaria. Si  rammenta infatti che gli attuali tesserini di servizio in dotazione  sono  assolutamente inadeguati   e molto spesso  gli addetti ai controlli  nell’esibirli  non vengono  neanche presi in considerazione oppure addirittura derisi. La lotta all’evasione fiscale  ed ai traffici illeciti  passa  anche attraverso  l’immagine ed il prestigio  che  un’Amministrazione impegnata in prima linea  come quella doganale  deve essere in grado di trasmettere all’esterno”. Lo scrive in una nota stampa il segretario regionale della Uil Pa Dogane Lazio Virgilio Tisba.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, il personale delle Dogane attende le nuove uniformi Roma, il personale delle Dogane attende le nuove uniformi ultima modifica: 2011-06-07T14:01:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0