In arrivo una nuova finanziaria con nuove tasse

“Abbiamo confermato l’obiettivo del pareggio di bilancio nel 2014” dice il ministro della Giustizia e neosegretario del Pdl Angelino Alfano che non nasconde quanto della strategia di rilancio del governo passi per la crescita economica. Pareggio di bilancio che significa, tradotto in euro, una correzione triennale da 40 miliardi da presentare al Cdm prima dell’Ecofin del 20 giugno.

Un pensiero riguardo “In arrivo una nuova finanziaria con nuove tasse

  • 7 giugno 2011 in 08:12
    Permalink

    Possono mettere tasse quanto ne vogliono, tanto se mancano i soldi come le si pagano?

    Nessuno si accorge che non ci sono soldi? le attività di tutte le grandezze, a cominciare dagli artigiani, chiudono come le ciliege una dopo l’altra, l’economia è ferma in tutti i settori, quindi mettere nuove tasse cui prodest?

    Faranno la gioia di Equitalia e dei mafiosi che sono gli unici ad avere disponibilità di soldi e, quindi, unici a poter a comprare.

I commenti sono chiusi