Genova, muore tentando di rubare il rame

Finisce male per un giovane di 20 anni, di origini rumene, che ha persi la vita all’interno di un magazzino, a Bolzaneto. Sul posto gli agenti della squadra mobile di Genova. Secondo gli investigatori, il ragazzo era entrato dentro il magazzino, l’ex stamperia del quotidiano genovese Corriere Mercantile, per rubare alcuni cavi di rame ma è rimasto fulminato toccando i fili bagnati dalle forti piogge di questi giorni. A dare l’allarme è stato il complice, un connazionale della stessa età.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0