Rombiolo, Raffaele Badolato muore schiacciato dal trattore

Raffaele Badolato, un’altra vittima del lavoro. Travolto e schiacciato dal trattore mentre stava ripulendo un appezzamento di terreno. Raffaele Badolato, 51 anni, padre di tre figli, molto stimato in tutto paese, si era allontanato dall’abitazione ubicata sulla via nazionale di Presinaci, popolosa frazione di Rombiolo nel Vibonese, e, a bordo del suo trattore, si era avviato verso la campagna lontana qualche centinaio di metri. Mentre stava lavorando nel terreno reso scivoloso dalla pioggia Badolato ha perso il controllo del pesante mezzo che nel capovolgersi gli è finito addosso schiacciandolo all’altezza dell’addome finendo, poi, la sua corsa in fondo alla vallata. I militari dell’Arma, coordinati dal capitano Francesco Di Pinto, comandante della Compagnia di Tropea, hanno ispezionato tutta l’area. Sul posto è arrivato anche il medico legale Katiuscia Bisogni. La famiglia Badolato è sconvolta dal dolore così come l’intera piccola ed operosa comunità di Rombiolo. Il trieste destino ha voluto che otto anni addietro un figlio dell’uomo travolto dal trattore fosse morto travolto da un’auto di fronte al portone di casa. E ora non rimane che piangere.
9 su 10 da parte di 34 recensori Rombiolo, Raffaele Badolato muore schiacciato dal trattore Rombiolo, Raffaele Badolato muore schiacciato dal trattore ultima modifica: 2011-06-03T04:43:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0