Nucleare, rubato pc con studio sui siti Enel

L’Enel ha denunciato alle forze di Polizia il furto, negli uffici romani di Tor di Quinto, di un computer “contenente documenti aziendali relativi a studi e analisi preliminari, privi di risvolti operativi, sulle caratteristiche di siti per impianti nucleari in Italia e all’estero”. Per l’azienda, si legge in una nota, “è davvero singolare che un furto così mirato avvenga proprio a pochi giorni dalla tornata referendaria”.

Un pensiero riguardo “Nucleare, rubato pc con studio sui siti Enel

  • 28 Giu 2011 in 18:35
    Permalink

    I am often to blogging and i really appreciate your content. The article has really peaks my interest. I am going to bookmark your site and keep checking for new information.

I commenti sono chiusi