Sara, Arrestata Cosima Serrano

Un’ordinanza di custodia cautelare in carcere è in corso di notifica a Cosima Serrano, in relazione all’omicidio di Sara Scazzi. La donna, tuttavia, si è recata spontaneamente nella caserma dei carabinieri di Avetrana accompagnata dalla sorella Emma. È da qualche giorno che stava circolando l’ipotesi di un eventuale arresto. La donna era già iscritta nel registro degli indagati della procura di Taranto per concorso in sequestro di persona, omicidio e soppressione del cadavere della nipote 15enne.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin